storia

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Cremona Monadomusica 2016

CREMONA MONDOMUSICA 2016  30 SETTEMBRE - 1 - 2 OTTOBRE 2016 Abbiamo il piacere di informarVi che come di consueto saremo presenti alla Fiera "Cremona Mondomusica 2016 " 30 settembre-1- 2 ottobre - stands 68-69 area strumenti ad arco. Oltre alle tavole in Abete di Fiemme...

Andrea Bocelli

Con grande orgoglio rendiamo noto che il Maestro Andrea Bocelli ha voluto installare nella sua casa di campagna in Toscana un sistema di ascolto FWS by Ciresa. Chi più del grande cantante e maestro può avere un orecchio musicale raffinato e critico! Il suo apprezzamento pe...

Suono perfetto

Il progetto denominato "S(u)ono perfetto" è stato ideato, disegnato, sviluppato e realizzato da Ciresa e da Fabio Ognibeni che ha coinvolto l'Istituto del legno ENAIP- Trentino di Tesero per gli allestimenti, l'Istituto Tecnologico Marconi di Rovereto per la parte di software g...

News AGM

SARZANA ACOUSTIC GUITAR MEETING  29-31 MAGGIO 2015 Troverete i nostri migliori legni per la chitarra acustica e non alla Fiera di Sarzana, che da anni vede presente Ciresa come azienda di riferimento per liutai ed hobbisti...

News fuorisalone

Saremo presenti con la Musica Naturale delle Opere Sonore nel nuovo "Loft" di Spazio Casa Teatro, dal 14 al 19 Aprile 2015, in via Tortona 14 a Milano. Vieni ad emozionarti di MUSICA! ...

News Esxence

Ci trovi a rappresentare la musica dal 26 al 29 marzo 2015 Milano - The Mall - alle Varesine   Evento internazionale...

Storia

La ditta E. Ciresa srl fu fondata nel 1952 a Tesero da Enrico Ciresa (1922-1991) dopo anni di esperienza nel mondo degli strumenti musicali, avendo lavorato presso le ditte costruttrici di harmonium e pianoforti Delmarco & Bozzetta, nonché presso la famosa Schulze-Pollmann – pianoforti di Bolzano.

La produzione nella piccola bottega artigiana di Enrico Ciresa inizio’ con le tastiere per pianoforti ed a seguire, con immediato successo, con gli harmonium ad ancia di vari modelli, le cui caratteristiche costruttive e qualità musicali lo fecero conoscere in tutto il mondo. Oggigiorno l’harmonium è diventato uno strumento apprezzato solo da pochi appassionati e quindi la sua costruzione è cessata ormai da più di un decennio.

Nel 1978 la fabbrica artigianale che si trovava in paese, fu spostata in un capannone moderno nella zona industriale di Tesero, dove la Sede si trova tuttora. Il trasferimento fu dovuto a motivi logistico-organizzativi, in quanto già a partire dagli anni Settanta era iniziata la produzione di organi liturgici a canne e di tavole armoniche per i pianoforti, per contrastare il declino del mercato dell’harmonium dovuto all’avvento dell’elettronica.

La costruzione delle tavole armoniche e delle catene divento’ così il core-business aziendale, che dal 1991, dopo la scomparsa del titolare e il subentro della seconda generazione familiare, si allargo’ a tutta l’Europa ed agli Stati produttori di pianoforti nel mondo.

La strategia di far conoscere al mondo le caratteristiche sonore dell’Albero della musica e la sua storia, anche attraverso la fama dei violini del grande A. Stradivari, che utilizzava l’abete rosso della Valle di Fiemme per la costruzione dei suoi strumenti, ha focalizzato l’attenzione mondiale su questo prodotto.

Uno fra i maggiori clienti storici della ditta, la FAZIOLI pianoforti, che fin dalla sua nascita ha sempre prodotto i suoi strumenti con tavole Ciresa di altissima qualità, costituisce un ottimo biglietto da visita per i clienti più esigenti.

Le tavole armoniche Ciresa si identificano, oltre che per la loro qualità sonoro-costruttiva, anche grazie al marchio di origine concesso alla E. Ciresa srl dalla Magnifica Comunità di Fiemme ed impresso sulle tavole stesse, accompagnato da un Certificato di Origine numerato.

Il documento che autorizza la E.Ciresa srl ad usare il marchio della Magnifica Comunità di Fiemme risale al 1991 ed è a partire da questo importante accordo che si è iniziato a lavorare in parallelo su tre fronti: ottimizzare la produzione sia a livello di conoscenza tecnica che qualitativo, ricercare nuovi clienti qualificati sia in ambito europeo che mondiale, promuovere il marchio esclusivo del legno per una crescita concorrenziale nel mercato del pianoforte.

Per raggiungere gli obiettivi prefissati, soprattutto nei primi anni di crescita, i prodotti hanno dovuto affrontare severi test tecnico-qualitativi presso i clienti più esigenti, conquistando però un sempre maggiore prestigio nel settore.

Anche a questo scopo, nel Laboratorio di Ricerca e Sviluppo, è stata resa operativa una camera semi-anecoica, nella quale vengono effettuati test e misurazioni acustiche sulle tavole armoniche dai quali si ottengono dati tecnici importantissimi sulle caratteristiche e capacità acustico-sonore dell’Abete di Fiemme. E’ un servizio a disposizione dei clienti che conferma la professionalità produttiva e la qualità dei nostri prodotti.

Dal 1995 è iniziata una scelta particolare di abeti di risonanza esclusivamente per la liuteria. Ogni tavola, dopo anni di stagionatura naturale, viene classificata e marchiata, riportando anche l’anno di abbattimento dell’albero. Su richiesta viene allegato il Certificato di Origine numerato, una ulteriore garanzia della provenienza e della qualità del legno. La scelta accuratissima dei tronchi nel bosco, in zone di abbattimento pregiate e secondo il piano forestale, viene effettuata tra migliaia di piante e da personale di grande esperienza nel campo.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti il nostro utilizzo dei cookie.