• LEGNO DI RISONANZA

    selezione e lavorazione per strumenti musicali
  • ABETE DI FIEMME

    dal bosco alle sale da concerto
  • TAVOLE ARMONICHE

    lavorazione a misura del cliente per arpe, pianoforti, clavicembali e pezzi per liuteria
  • ARREDO MUSICALE & DESIGN

    sistemi di ascolto musicale per la casa in legno di risonanza
prev next


SALVIAMO IL LEGNO DI STRADIVARI

Fino ad oggi grazie a voi abbiamo salvato 791 alberi / tronchi di risonanza.

Aderisci anche tu al Crowdfunding Ciresa 2018/2019

 

Tavole armoniche

tavolearmoniche

Costruzione di tavole armoniche finite per pianoforti, clavicembali, arpe, spinette ed altri strumenti. Produzione di pezzi unici per laboratori di restauro che sostituiscono la tavola armonica. Lavorazione completa delle catene e di altre componenti di risonanza. Consulenza sulla costruzione e progettazione di tavole armoniche.

 

 

 

 

 

Legno per liuteria

liuteria

Selezione del migliore legno di risonanza a partire dalla scelta dei tronchi in foresta. Taglio radiale e lunga stagionatura naturale e lavorazioni a misure finite per gli usi di liuteria. Pezzi per violino, viola, violoncello, chitarra classica, liuto, mandolino e per strumenti antichi. Attenta classificazione di qualità e marchiatura a fuoco che ne garantisce l'anno di taglio in foresta e quindi la lunga stagionatura. Disponibilità di Acero marezzato dalla Bosnia, attentamente selezionato dagli esperti artigiani della Ciresa.                            

Diffusori acustici naturali

operesonore
Sono diffusori acustici realizzati in legno di risonanza, per l'ascolto naturale della musica. Vere tavole armoniche che suonano per vibrazione del legno stesso "come uno strumento musicale", costruite a mano con tecniche di liuteria pura. Scopri ogni segreto di questa innovazione musicale...

 

 

 

 

 

 

  • 1
  • 2
Andrea Bocelli

Con grande orgoglio rendiamo noto che il Maestro Andrea Bocelli ha voluto installare nella sua casa di campagna in Toscana un sistema di ascolto Opere Sonore by Ciresa. Chi più del grande cantante e maestro può avere un orecchio musicale raffinato e critico! Il suo apprezz...

Crowdfunding

CONTINUA IL SALVATAGGIO DEL LEGNO DI STRADIVARI !!!   "A seguito della tempesta che a fine ottobre 2018 ha colpito le foreste di Fiemme, la nostra azienda si è impegnata a "salvare da questo disastro" i rari tronchi di risonanza, per poterli destinare alla produzione di st...

SALVIAMO IL LEGNO DI STRADIVARI

 

L'evento meteo che a fine ottobre ha colpito in modo grave le foreste della Val di Fiemme, in alcune aree di quota alta ha parzialmente toccato anche gli abeti di risonanza schiantandoli al suolo. Questi tronchi perfetti, cresciuti per 150, 200, 250 anni con fibra sottile e dritta potevano essere utilizzati per costruire strumenti musicali. E sono materia rara: solo pochissimi di questi hanno le caratteristiche adatte.

Ci siamo attivati con l'autorità Forestale, i responsabili della Magnifica Comunità di Fiemme, i Custodi forestali dei Comuni, trovando collaborazione e disponibilità. Tuttavia a fronte dei 350/400 metri cubi annui che normalmente lavoriamo, ci troviamo ora a dover tentare di salvare circa 1300 /1500 metri cubi di legno pregiato, che rappresentano circa in quadruplo del nostro fabbisogno annuale.

E' necessario farlo "urgentemente" perchè se il legno rimane in tronchi a terra, a partire da giugno 2019 con il caldo estivo deperirà e verrà attaccato da muffe e parassiti, rendendolo utilizzabile soltanto per uso "imballo" e materiale cippato.

Per la nostra piccola azienda questa sfida diventa gigantesca come impegno di tempo ed energie, ma anche come impegno finanziario, trattandosi di legno pregiato e dal costo quasi doppio rispetto al legname tradizionale. Per questo motivo abbiamo deciso di lanciare questa operazione di crowdfounding "Salviamo il legno di Stradivari" con la quale chiediamo alle persone più sensibili ai temi della Musica e della Natura di aiutarci in questo intento.

Ci sono due modalità /categorie:

Liutai e Clienti della CIRESA Srl : che potranno darci un anticipo in denaro sugli acquisti futuri, e potranno poi ordinare nel tempo i prodotti/merce tagliata per i loro fabbisogni. E Ciresa rilascerà una fattura di acconto merce.
Privati cittadini e Amici: che a fronte dell'importo fornito riceveranno una lettera di impegno (scrittura privata) da parte della Ditta Ciresa, con la quale si garantisce la restituzione dell'intero importo, entro un arco di tempo che andrà dai 2 ai 3 anni.

Tutti coloro che aderiranno a questo crowdfunding riceveranno oltre alla lettera di impegno, una tavoletta di legno di risonanza sagomata a violino, con inciso il proprio nome, a simbolo e conferma dell'impegno personale per salvare il "legno della Musica"

IMPORTI:
Salva un tronco piccolo del "Legno di Stradivari" importo 80,00 €
Salva un tronco grande del "Legno di Stradivari" importo 150,00 €
Salva un intero albero del "Legno di Stradivari" importo 300,00 €

Modalità :
Bonifico bancario intestato a: CIRESA Srl Tesero TN Fiemme Cassa Rurale IBAN : IT27L0818435640000002000268
BIC CODE: CCRT IT 2T50A
Indicare nella causale: "Legno di Stradivari" e i dati personali (Nome e Cognome, C.F., indirizzo completo, CAP, Città, tel o Mail)
per consentirci di inviare la lettera di impegno intestata, e la tavoletta di legno incisa in omaggio.

Su questo sito web troverete aggiornato il numero di adesioni, la quantità di alberi salvati, fino a chiusura dell'iniziativa.


Ecco un servizio della TV tedesca che documenta il nostro lavoro, il grave danno del bosco e il nostro impegno a favore della musica!

Guarda il video


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti il nostro utilizzo dei cookie.

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di “terze parti”. E’ possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Cliccando sul pulsante OK, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo all’apposita informativa. Maggiori informazioni Gestione Cookies.

Accetto i cookie